Vademecum per l’applicazione degli istituti contrattuali previsti dall’AIR 2010

 

Vademecum per l’applicazione degli istituti contrattuali previsti dall’AIR 2010  

(scarica tutti gli allegati)  (zip file)

(alcuni documenti sono in formato docx: scarica il convertitore)  


Il CPR del 18 Aprile 2011 ha approvato le linee guida per garantire l’uniforme applicazione su tutto il territorio regionali delle prescrizioni previste dall’ Accordo Regionale per la Medicina Generale di cui alla DGR 425/11.

 

Art. 59 AIR.

·        Tutti i mmg devono inviare al proprio distretto di appartenenza la domanda di adesione al progetto gestione cartella clinica per problemi, come da allegato A

 

Art. 62 AIR.

            Riavvio del progetto RCV

o   Tutti i mmg che non hanno mai partecipato al progetto RCV o non hanno precedentemente superato il 35% possono aderire inviando entro il 31 maggio 2011 al proprio distretto di appartenenza la domanda di partecipazione secondo il modello presente all’allegato B.

o   Nella domanda di partecipazione il medico dovrà indicare i soggetti, tra i propri iscritti, con età compresa tra 35 e 69 anni alla data di pubblicazione del presente accordo (1 Aprile 2011), esclusi quelli in cui sia stato già registrato un evento cardiovascolare.

 

            Seconda fase del progetto RCV

o   Tutti i mmg che hanno partecipato alla prima fase del progetto RCV ed hanno superato il 35% devono inviare comunicazione al proprio distretto di appartenenza di avvio della seconda fase, come da allegato C.

 

Art. 63 AIR.

            Progetto Diabete

o   La Regione Puglia pubblica sul BURP il bando con il quale invita i medici di assistenza primaria ad aderire al progetto.

o   I medici possono partecipare al bando inviando domanda esclusivamente per raccomandata AR entro 15 giorni dalla pubblicazione del bando sul BURP all’indirizzo U.O. GESTIONE AMMINISTRATIVA PERSONALE CONVENZIONATO della propria ASL, come da allegato D

o   Alla domanda i medici dovranno allegare copia del proprio documento di riconoscimento.

Art. 64 AIR.

            Sanità Elettronica

o   Il CPR in data 18 aprile 2011 ha approvato il regolamento e le linee guida regionali per la sanità elettronica.

o   Entro 60 giorni le ASL devono approvare il piano di formazione della sanità elettronica e avviare il reclutamento dei MMG.

o   Il relativo bando sarà portato a conoscenza di tutti i MMG con comunicazione diretta, e la domanda da parte dei medici (allegato E) dovrà essere presentata entro 15 giorni dalla pubblicazione del bando e dovrà essere indirizzata alla U.O.G.A.P.C. aziendale.

 

  

Fimmg Puglia:  in rete dal 24.4.2011