COMITATO PERMANENTE REGIONALE DEL 28/6/04

Area Riservata Iscritti Fimmg

Comunicato FIMMG

 

COMITATO PERMANENTE REGIONALE DEL 28/6/04

 

  1. 118

 

La Regione Puglia ha assicurato le OO.SS. di aver avviato l’iter burocratico per mettere a disposizione i posti non assegnati  con il Bando del 27/5/2004 ai medici non iscritti in graduatoria, in possesso dei requisiti previsti dalla Legge regionale 4/2003 ed in servizio alla data del 4/9/2003. inoltre, la Regione Puglia ha ribadito il proprio impegno a comunicare alle OO.SS. l’ampliamento dell’organico dei medici di emergenza territoriale entro il 31/12/2004.

Circa le problematiche relative alla sicurezza sollevate dalla FIMMG, la parte pubblica si è detta disponibile a modificare il regolamento relativo al funzionamento della Centrale del 118 integrandolo con la proposta della FIMMG che prevede l’attivazione di una procedura di interessamento delle Forze dell’ordine nel caso in cui la chiamata di emergenza, recepita dalla Centrale, dovesse riferirsi a episodi legati alla criminalità. Inoltre, per consentire alle Forze dell’ordine di giungere in tempi rapidi sul luogo del soccorso, contestualmente agli operatori del 118, la parte pubblica chiederà al Comitato per la Sicurezza Pubblica di esaminare tale problematica per concordare le opportune procedure.

 

  1. Associazionismo.

 

La Regione Puglia invierà a tutte le AUSL una circolare con cui si chiariscono i seguenti punti.

    • Il calcolo delle percentuali per le tre forme associative di cui all’art. 40 del DPR 270/00 deve avvenire in ambito aziendale;

    • Le associazioni che presentano domanda di trasformazione da una forma associativa ad un’altra continuano a percepire l’indennità di cui alla forma associativa originaria finché la AUSL non deliberi il passaggio a quella richiesta.

 

  1. ADP 

 

Le ADP sono svolte presso il domicilio del paziente ivi comprese le case di riposo.

 

  1. CONFERIMENTO INCARICHI DI MEDICINA GENERALE (Assistenza Primaria, Continuità Assistenziale, Emergenza Territoriale).

 

Il Comitato ha deciso di adottare il dispositivo delle sentenze del TAR Lecce n. 319/03 del 30/01/2003 e 5805/03 del 3/09/2003 in relazione alle procedure di assegnazione di nuovi incarichi carenti rilevati per i medici già  titolari di incarico.

Bari, 29 giugno 2004

 

 

Filippo Anelli

 

Home

Fimmg Puglia:  in rete dal 25/02/2008