COMITATO AZIENDALE PERMANENTE DEL 29 maggio 2008

Il testo completo del Verbale

COMITATO AZIENDALE PERMANENTE DEL 29 maggio 2008

Sono stati adottati, fra l’altro, questi due importanti provvedimenti:

1.      Stabilite le modalità per far fronte all’emergenza caldo anno 2008: i MMG dovranno inviare ai Distretti di competenza entro il 30/06/2008 l’elenco dei propri assistiti in condizioni di rischio ed in particolare quelli di età pari o superiore ai 75 anni. Nei giorni in cui l’allerta è pari al 2° e 3° livello, gli MMG potranno effettuare accessi in ADP a questi pazienti per il monitoraggio delle condizioni di salute senza necessità di attivazione ma con la compilazione del diario da lasciare a domicilio del paziente. A fine mese va redatta una distinta separata di questi accessi, su materiale cartaceo, da inviarsi al distretto. Tali accessi saranno remunerati con la somma di €.26.46 e non rientreranno nel tetto del 20% delle ADP.

 

2.      Stabilite le modalità dell’effettuazione della vaccinazione antipneumococcica: entro il 30/06/2008, insieme al fabbisogno di vaccini antinfluenzali, va comunicato al distretto anche il numero di dosi di vaccino antipneumococcico necessarie per immunizzare i propri assistiti nati negli anni dal 1932 al 1943 che non sono stati già vaccinati negli ultimi 4 anni (2004-2005-2006-2007). Per gli MMG che raggiungeranno il 60% di copertura vaccinale, il compenso per la vaccinazione antipneumococcica sarà di €. 10,00/dose anziché  €. 6.16/dose.

Fimmg Puglia:  in rete dal 10/06/2008