REGIONE PUGLIA

ASSESSORATO SANITA'- SERVIZI SOCIALI

SETTORE SANITA'- Ufficio n°18

Prot. 24/4066/116/18 del 28/2/2000

Ai Direttori Generali Aziende UU.SS.LL della Regione

Alla FIMMG

Alla Svimservice Spa

LORO SEDI

Oggetto: D.Lgs.124/98 - Partecipazione alla spesa sanitaria - Comunicazioni.

Con telegramma prot.n.100/SCPS/15/2471 del 18.02.2000, il Ministro della Sanità, considerate le difficoltà connesse al perfezionamento degli adempimenti per l'avvio del nuovo sistema di partecipazione al costo delle prestazioni sanitarie e di esenzione in relazione alla situazione economica del nucleo familiare (sanitometro, n.d.r.) di cui al D.Lgs. n.124/98, ha comunicato che il Governo sta predisponendo un provvedimento normativo per il differimento dei termini previsti dal nuovo sistema.

Pertanto, "... gli assistiti già riconosciuti esenti in relazione al reddito ai sensi dell'art.8 della citata legge n.537/1998 mantengono il diritto all'esenzione anche altre la data prevista dall'art.4, comma 9, del D.Lgs. n.124/98 e comunque tino alla definitiva introduzione a regime in ciascuna regione del nuovo sistema di partecipazione al costo fissato dal medesimo art.8 della legge n.537/1993 e successive modificazioni e integrazioni".

IL DIRIGENTE RESPONSABILE

Dott. Michele Petroli