Le OO.SS. concordano l'adesione al Servizio di Accoglienza Regionale (SAR)

  
  
 La Regione rende disponibile la somma di €. 700.000 per la sperimentazione della ricetta on line

Dopo approfondita discussione le OO.SS. firmatarie degli accordi Nazionali e Regionali concordano:

-  Adesione al SAR (Servizio di  Accoglienza Regionale);

Che prevede:

a)     Invio della certificazione di malattia;

b)    Invio delle prescrizioni;

c)     fornitura gratuita dell’add-on per la certificazione di malattia on- line ;

d)    Invio ricette on-line,

e)     integrazione e sincronizzazione con l’anagrafe assistiti e correlative esenzioni per patologie e per reddito.

La fornitura e manutenzione del SAR  con le  caratteristiche surriportate deve intendersi per 24 mesi .

1.     Il periodo di transizione  che riguarderà l’intero anno 2011, sarà utilizzato interamente per la sperimentazione  del SAR da parte di tutti i MMG che aderiscono volontariamente al SAR.

2.     Le risorse  messe  a disposizione  dal MEF saranno  utilizzate secondo criteri definiti dalle OO.SS. nell’ambito del Tavolo tecnico di cui al punto successivo.

3.     Costituzione  di un tavolo tecnico per il monitoraggio  delle attività inerenti la fase di  transizione - sperimentazione  che è costituito  dall’ufficio di segreteria, allargata alla O.S. Intesa
Sindacale; 

La parte pubblica s’impegna ad intervenire  sulle software –house  per garantire che gli add-on in esercizio  al 30.4.2011, vengano mantenute attive fino alla entrata in funzione  degli add-on Regionali .

La parte pubblica invita  le OO.SS. a sollecitare  tutti i MMG a ritirare le credenziali CNS entro il 15/maggio/2011.

Dal Verbale del CPR del 18 aprile 2011
  

Fimmg Puglia:  in rete dal 10/12/2009