Pillola abortiva: Storace firma il decreto che modifica le norme sull'importazione di farmaci

dal Sole24ore Sanità

Pillola abortiva: Storace firma il decreto che modifica le norme sull'importazione di farmaci

Il ministro della Salute Francesco Storace ha firmato oggi il decreto che modifica le disposizioni del 1997 in materia di importazione di medicinali registrati all’estero e non in Italia. Lo ha reso noto un comunicato del ministero che specifica che il provvedimento trae spunto dal parere del Consiglio superiore di Sanità nella seduta del 20 dicembre scorso2005. In base a quel parere, il ricorso a farmaci non autorizzati deve essere rigorosamente subordinato ai soli casi di concreta, effettiva necessità.

Nel decreto, continua il comunicato, si conferma la procedura vigente per quanto riguarda sia i farmaci orfani sia i farmaci innovativi, per salvaguardare le necessità cliniche e terapeutiche che potrebbero emergere, nel rispetto della tutela della salute dei cittadini.

Il parere del Consiglio superiore di Sanità era stato sollecitato dal ministro proprio in merito alle numerose richieste pervenute negli ultimi mesi di acquisto dall’estero della pillola RU486. Gli uffici di Sanità marittima e di frontiera del ministero della Salute chiederanno, conclude il comunicato, in presenza di richieste numeriche “eccessive rispetto a periodi precedenti”, le motivazioni di carattere clinico ed epidemiologico al medico e alla struttura sanitaria facente richiesta.

 

Home

Utenti on line:

Fimmg Puglia:  in rete dal 25/02/2008