Esenzioni ticket: Regione in grave ritardo: telegramma all'Assessore

Clicca qui per ritornare all'Home Page

 
All’Assessore alla Sanità

Oggetto: esenzioni ticket

Con la presente siamo a segnalare gravi ritardi nell’invio dei moduli di autocertificazione in alcune ASL della nostra Regione (LE 1, BA4 ecc).

Inoltre, abbiamo constatato che molti responsabili di distretto e funzionari di ASL hanno individuato nei medici di famiglia e nei pediatra di libera gli unici operatori per lo svolgimento delle funzioni di ritiro dei moduli di autocertificazione, snaturando – di fatto – l’accordo sottoscritto. È evidente che tale impostazione dovrà essere urgentemente modificata evitando di trasformare i medici in burocrati e scongiurando, così, il pericolo di alterare lo svolgimento della normale attività di assistenza medica. Pertanto, siamo a pregarvi di inviare una nota urgente ai Direttori Generali con cui si chiarisce il ruolo di complementarietà che i medici devono svolgere in questo progetto rispetto a quello della ASL. In particolare, si chiede di ribadire che resta a carico della ASL l’onere di inviare i moduli agli ambulatori dei medici ed alle sedi di guardia medica, il ritiro dei moduli compilati, la funzione di consulenza ai cittadini e l’attivazione degli sportelli ASL per tutti coloro che vorranno recarsi presso la ASL e non dai medici.

F.to

Filippo Anelli – segretario regionale FIMMG

 

 

Home

Fimmg Bari: Sezione Telematica e Comunicazione