Attivitā sportiva non agonistica per i minori:  i certificati (non per uso scolastico) sono a pagamento

Clicca qui per ritornare all'Home Page

Risposta della Regione ad un quesito della ASL BA/3

Al Direttore Generale A-USL BA/3

Prot. 24/2731/S

Oggetto: Legge 9 dicembre 2002, n.20 art 18 co.6 - Riscontro

In riferimento alle notizie richieste, con nota prot. n..2962 del 18/02/03, si precisa che le prestazioni specialistiche, diagnostiche e strumentali, che necessitano al Servizio di Medicina dello Sport per accertare se sussistono le idonee condizioni fisiche per il rilascio della certificazione d'idoneitā alla pratica sportiva agonistica sono per i minori di anni 18, svolte in regime di totale esenzione ticket

Per quanto attiene alla pratica sportiva non agonistica si ribadisce che, al di fuori delle previsioni regolamentate dall'art. 31 del DPR 270/2000 e dall'art. 28 del DPR 272/2000, l'onere del medesimo certificato č a totale carico dell'utente richiedente.

Il rilascio di detto certificato non richiede l'esecuzione preliminare di specifiche indagine diagnostiche e/o strumentali e, pertanto, non si pone il problema del ticket per soggetti minori e non.

Certi di aver soddisfatto in modo chiaro ed esaustivo i chiarimenti richiesti si porgono distinti saluti

Il Dirigente di Settore

Silvia Papini

 

 

Home

Fimmg Bari: Sezione Telematica e Comunicazione