ADEMPIMENTI DEL NUOVO ACCORDO INTEGRATIVO REGIONALE DEL 10/12/2003

 

 

ADEMPIMENTI DEL NUOVO ACCORDO INTEGRATIVO REGIONALE DEL 10/12/2003

 

A tutti i medici aderenti alle forme associative di gruppo e di rete.

 

 

 

Il nuovo Accordo Integrativo regionale prevede aumenti contrattuali per i medici che aderiscono alle forme associative della medicina in rete e della medicina di gruppo a partire dal primo gennaio 2004. Pertanto, tutti i medici aderenti a queste forme associative devono garantire un’apertura degli studi pari a sette ore giornaliere, in maniera coordinata tra di loro ed equamente distribuite tra mattina e pomeriggio. Ogni medico dovrà assicurare almeno un’ora ogni 100 assistiti alla settimana. Inoltre, per l’attività ambulatoriale del lunedì mattina le associazioni in rete e di gruppo devono preferibilmente garantire in maniera coordinata almeno 4 ore di apertura delle sette previste, salve diverse esigenze assistenziali territoriali definite in seno al comitato aziendale ex art. 11.

I medici responsabili delle forme associative devono, dunque, comunicare al Direttore Generale della ASL di appartenenza le variazioni in merito all’orario di apertura degli studi, opportunamente entro il 31 dicembre 2003.

Bari, 15 dicembre 2003

 

Filippo Anelli

Home

Fimmg Bari: Sezione Telematica e Comunicazione: in rete dal 25/02/2008