Illegittime le richieste di Day Hospital provenienti dalle Case di Cura private

Il testo della lettera inviata dalla Fimmg Bari (formato Acrobat - pdf)

Molti colleghi stanno segnalando richieste di prescrizioni di Day Hospital da parte di talune Case di Cura Private della provincia di Bari, corredate dal testo di un presunto accordo siglato tra ARES e AIOP nel quale si prevede che il medico di famiglia possa prescrivere i day hospital di diabete e ipertensione. Tale accordo, sebbene effettivamente siglato tra le parti, non è stato ratificato in nessun atto deliberativo ufficiale della Regione Puglia e, di fatto, non puo' rappresentare  un superamento della vigente normativa a riguardo.

A tal proposito, si fa presente che la Delibera di Giunta regionale n. 1073/02 che prevedeva l’obbligo della prescrizione specialistica per i Day Hospital, non è stata ancora modificata. Pertanto, in mancanza di un recepimento da parte della Giunta Regionale dell’accordo ARES - AIOP predetto, la DGR 1073/02 è ancora vigente e quindi deve essere applicata. Come è noto il ricorso al day hospital deve essere attuato nel rispetto di determinati elementi diagnostico-terapeutici, definendosi in detto atto un primo elenco di tipologie, successivamente meglio qualificato ed esteso con la DGR 2104/01 e la DGR 277/02 che ribadisce, per l’accesso alle prestazioni in DH e DS, la obbligatorietà dell’impegnativa del Medico specialista territoriale o ospedaliero.

Quindi le eventuali richieste di prescrizione di Day Hospital provenienti dalle Case di Cura, ancorchè corredate dal testo di eventuali accordi privati, sono da ritenersi, quindi, illegittime.

La segreteria Fimmg provinciale di Bari ha scritto alle direzioni sanitarie delle Case di Cura della Provincia di Bari e, per conoscenza , all'Assessorato alla Sanità  della Regione, significando che un siffatto comportamento lede gravemente il rapporto di fiducia medico-assistito essendo già verificatasi, in qualche caso, la revoca del medico di famiglia  a seguito del rifiuto di prescrizione di Day Hospital. 

Questa lettera fa seguito ad un'altra missiva inviata il 31.01.2003 (prot. 10/03)

 

 

Home

Fimmg Bari: Sezione Telematica e Comunicazione