I Medici di Famiglia in congresso

CONFERENZA STAMPA
Bisceglie Hotel Salsello, Via Vito Siciliani 41, 42 
Sabato 15 maggio ore 10.00



Assistenza domiciliare, terapia del dolore e responsabilitÓ nella pratica professionale del medico saranno i temi sui quali si incentrerÓ la discussione del VI Congresso Provinciale della FIMMG di Bari.
"Con la pubblicazione dell'Accordo integrativo Regionale si sono rese disponibili nuove risorse: 3 euro per ogni cittadino, per l'assistenza domiciliare integrata", ha affermato il dott. Vito De Robertis Lombardi, Segretario Provinciale della FIMMG barese.
Con questo nuovo finanziamento Ŕ possibile oggi aprire una "vertenza ADI" ossia una discussione su come utilizzare queste risorse.
"Assumere infermieri professionali domiciliari; impiegare terapisti della riabilitazione; consentire l'accesso a domicilio dei medici ospedalieri e specialisti; fornire materiale sanitario di supporto alle principali patologie sono alcune delle proposte che noi avanziamo", ha continuato il dott. Vito De Robertis Lombardi.
"L'assistenza domiciliare Ŕ oggi, pi¨ di ieri, una esigenza inderogabile a seguito dell'attuazione del Piano di Riordino Ospedaliero, che ha ridotto i posti letto per acuti."
"E' una battaglia di civiltÓ", ha affermato il dott. Filippo Anelli - segretario regionale FIMMG, "in quanto consente di curare a casa soprattutto i malati terminali, garantendo loro il diritto di terminare la loro vita tra i propri cari".
La terapia del dolore, dunque, rappresenta ancora oggi una sfida per il medico che ha tra i propri compiti alleviare le sofferenze dei propri assistiti.
Questo obiettivo pu˛ essere raggiunto avendo a disposizione tutti gli strumenti che la medicina odierna consente.
L'utilizzo dei farmaci oppioidi per il dolore Ŕ ancora oggi poco praticata a causa di retaggi culturali presenti nel nostro paese.
L'iniziativa odierna, organizzata in collaborazione con Federfarma, tende a formare i medici ed i farmacisti ad una cultura diversa nell'approccio terapeutico del dolore.
"Una collaborazione", ha affermato il dott. Arnaldo Tempesta - Presidente di Federfarma di Bari,  "che renderÓ pi¨ agevole l'applicazione delle nuove norme sull'uso degli oppioidi, volute dal Ministero della Salute, per semplificare le modalitÓ prescrittive".
Anche in Puglia sarebbe necessario che tutti i farmaci per il dolore fossero completamente esentati dal Ticket e gratuiti per tutti i pazienti neoplastici.
╚ questa la proposta che vorremmo lanciare in occasione del VI Congresso della FIMMG Bari proprio all'Assessore alla SanitÓ che interverrÓ alla manifestazione.
 Il VI CONGRESSO PROVINCIALE della FIMMG di Bari si svolgerÓ a Bisceglie, Sabato 15 Maggio dalle ore 9.00, presso  L'Hotel Salsello, via Vito Siciliani, 41-42.
 "L'evoluzione nella organizzazione della Medicina generale : Il modello Pugliese" e' il tema di quest'anno.
 "SarÓ anche l'occasione per riflettere sulla responsabilitÓ professionale del medico di famiglia anche alla luce degli avvenimenti di farmatruffa che hanno caratterizzato l'estate del 2003", ha continuato il dott. Vito De Robertis Lombardi. "L'obbiettivo complessivo del Congresso Ŕ quello di dare un contributo alla costruzione di un modello peculiare della medicina generale pugliese che sia trasparente nei comportamenti dei suoi operatori e attento alle esigenze dei cittadini.
Al congresso interverranno oltre a Mario Falconi - Segretario Nazionale della FIMMG, Filippo Anelli - Segretario regionale FIMMG, l'Assessore alla sanitÓ Salvatore Mazzaracchio, il Segretario organizzativo della FIMMG di Bari Benedetto Delvecchio.  Il Vice Segretario Provinciale responsabile della ASL BA2 Mario Lucio Dell'Orco. Nella prima sessione oltre alla presentazione di un progetto di educazione sanitaria condiviso fra medici di famiglia e farmacisti, saranno presentati i risultati dello Studio Goal sul controllo ottimale della patologia asmatica a cura del Dott. Gaetano Ruggieri
Nel pomeriggio si svolgeranno i due corsi di formazione paralleli secondo il programma allegato.
Bari, 14 maggio 2003

Home

Fimmg Puglia:  in rete dal 25/02/2008