Abbiamo le prove!

Clicca qui per ritornare all'Home Page

Comunicato stampa

 

Abbiamo le prove!

 

Saranno presentati domani - venerdý 28 marzo 2003, alle ore 12.00 - nel corso di una conferenza stampa presso la sede regionale della FIMMG - via Santi Cirillo e Metodio 5/b - Bari, i primi risultati della ricerca contro la burocrazia avviata dalla FIMMG nel mese di marzo 2003.

"Abbiamo le prove - le ricette bianche - di come negli ospedali e nei presidi sanitari della Regione Puglia non si rispettino le norme sulla prescrizione", ha affermato il dott. Filippo Anelli - segretario regionale FIMMG. "Le ricette bianche sono la conseguenza della mancanza dei ricettari rossi del Servizio Sanitario Regionale negli ospedali e nei poliambualtori".

Le ricette relative alle prestazioni specialistiche e farmacologiche, redatte dai medici specialisti e ospedalieri su ricettario bianco, dimostrano in maniera inequivocabile il mancato rispetto degli articoli 36 e 37 del DPR 270/00.

Un comportamento grave che provoca disagio ai cittadini e determina un eccessivo carico burocratico e di lavoro al medico di famiglia e ai medici di guardia medica.

Far mancare i ricettari rossi del Servizio Sanitario Regionale, che la legge espressamente prevede siano assegnati ai medici ospedalieri, agli specialisti convenzionati interni ed esterni, ai medici dei centri convenzionati e "temporaneamente" accreditati, risponde alla sola logica legata al risparmio: avere un solo centro di costo - il medico di famiglia - da controllare!

A chi interessa che il cittadino o il malato poi deve essere sottoposto ad un inutile andirivieni tra medici e strutture sanitarie?

A chi interessa che il malato per ottenere una prestazione deve essere soggetto a pi¨ passaggi burocrati e quindi deve sborsare vari ticket che, diversamente, avrebbe ottenuto prima e senza perdita di tempo e denaro?

"Viviamo in una Democrazia dove i diritti costituzionali - come la tutela della salute - sono al primo posto", ha continuato il dott. Filippo Anelli. "Il mancato rispetto delle norme sulla prescrizione costituisce un'anomalia dello Stato di Diritto e siamo certi che le AutoritÓ - sollecitati dai cittadini - sapranno eliminare".

Bari, 27 marzo 2003

 

 

Home

Fimmg Bari: Sezione Telematica e Comunicazione