Comitato Regionale Permanente del 9.4.2002

Clicca qui per ritornare all'Home Page

Presentato un documento intersindacale sul rispetto degli impegni assunti

Incontro interlocutorio quello del Comitato Permanente Regionale per la medicina generale.

 

Approvati tutti i verbali delle sedute precedenti.

 

Le OOSS hanno presentato un documento comune con cui chiedono la verifica degli accordi e delle decisioni assunte sino ad oggi, il rinvio del regolamento sulle prescrizioni e l'avvio della trattativa regionale per il rinnovo del contratto regionale.

 

Le sottoscritte OOSS chiedono quanto segue:

  • Verifica dello stato di attuazione dell’accordo regionale sul pagamento degli arretrati entro il 30 giugno (è stato dato mandato alla Svimservice per elaborare il calcolo degli arretrati per ogni singolo medico?)

  • Rinvio del regolamento sulle prescrizioni dopo il varo dell’accordo regionale.

  • Verifica dell’applicazione dell’accordo sul pagamento dell’indennità ai tutor.

  • Verifica applicazione accordo del 14 giugno ed in particolare sul personale di studio (collaboratori e infermieri).

Fanno presente, inoltre, che:

  • Il progetto di budget (tetti di spesa) è stato avviato in ogni AUSL (DGR 1392/01 e DGR 203/02). La realizzazione del programma di budget è soggetta a contrattazione regionale, art. 72 DPR 270/00. Per evitare di rendere inefficaci i provvedimenti assunti a livello aziendale, per violazione degli accordi nazionali e regionali, si propone, per la realizzazione del budget previsto dagli atti di Giunta Regionale, di avviare immediatamente la trattativa contrattuale.

      Bari 9/4/2002

      F.to  FIMMG, CUMI, SNAMI, INTESA SINDACALE

La FIMMG ha presentato una propria proposta di Accordo Preliminare, consegnandola sia alle OOSS che alla Parte Pubblica. L'iniziativa ha lo scopo di facilitare il raggiungimento di un accordo su una proposta che individui preliminarmente gli obiettivi e le risorse della nuova convenzione regionale per la medicina generale. Punti importati del documento:

  • l’allargamento della possibilità di aderire alle diverse forme di associazionismo,

  • lo sviluppo delle équipe territoriali,

  • la facilitazione delle collaborazioni degli studi medici, 

  • l'informatizzazione

  • l'osservatorio sull'appropriatezza prescrittiva,

  • la formazione

  • nuovi servizi ai cittadini ed altro

Prossimo incontro martedì prossimo.

 

Home

Fimmg Bari: Sezione Telematica e Comunicazione: messo in rete il 25/02/08