Dal  1░ Luglio 2003, cortisonici topici in fascia A) solo con nota A9

Home

Il testo completo della nota regionale Prot. n 24/ 14090/6

 

Cortisonici topici in fascia A), si ?, no ? forse ? Arriva la risposta dalla Regione Puglia.

Finalmente a fare chiarezza giunge una nota (prot. 24/14090/6) della Regione Puglia in cui si stabilisce che dal 1░ Luglio la prescrizione dei cortisonici topici in fascia A) sarÓ operativa solo per "patologie croniche e gravi" su diagnosi di ambulatori di strutture pubbliche e/o reparti di dermatologia.

Fermo restando, la validitÓ delle prescrizione di cortisonici per uso topico giÓ formulate dal Medici di medicina generale e dei Pediatri di libera scelta , i quali all'atto della prescrizione si sono assunti tutte le responsabilitÓ di detta prescrizione, a far data dal 01 luglio 2003 i Cortisonici per uso topico potranno essere collocati in fascia "A" , a totale carico del SSN, limitatamente a patologie gravi e croniche solo su diagnosi e piano terapeutico opportunamente formulati da ambulatori di strutture pubbliche e/o reparti di dermatologia.

II medico di medicina generale, all'atto della prescrizione dovrÓ riportare sulla ricetta la dicitura "nota CUF " e controfirmare.

Ricordiamo che nel recente passato vi sono state contrastanti interpretazioni della nota A9, dal momento che la delibera regionale 1412/2001 che individuava i centri di riferimento per il rilascio dei piani terapeutici per i farmaci con note non comprendeva l'applicazione della nota A9, come giÓ da noi stessi comunicato. La nota regionale in oggetto, quindi, chiarisce definitivamente i termini della questione.

 

Home

Fimmg Bari: Sezione Telematica e Comunicazione