Soddisfazione per l'accordo alla Regione

Comunicato stampa Fimmg

I medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta esprimono soddisfazione per l'avvio della trattava regionale relativa agli accordi regionali della Medicina Generale e della pediatria di libera scelta.

I medici di famiglia e i pediatri di libera scelta riconoscono grande disponibilità da parte dell'assessore Mazzaracchio nell'affrontare le problematiche relative alla salute dei cittadini pugliesi e quelle relative all'organizzazione sanitaria in Puglia.

L'accordo raggiunto in data odierna tra l'Assessore e i Sindacati dei Medici di Famiglia e dei pediatri di libera scelta rappresenta una tappa importante verso l'applicazione di una parte degli istituti contrattuali definiti a livello nazionale.

In particolare con il suddetto accordo vengono riconosciute tutte le associazioni dei medici di famiglia e dei pediatri di libera scelta con ulteriori benefici per i cittadini:

• apertura degli studi medici per un arco di almeno sei ore giornaliere complessive dell'intera associazione, suddivise equamente tra mattina e pomeriggio, secondo un congruo orario determinato dai medici in rapporto alle esigenze della popolazione assistita;

• coordinamento dell'attività di assistenza domiciliare in modo tale da garantire la continuità di tale forma assistenziale sia nell'arco della giornata che nei periodi assenza di uno o più medici dell'associazione;

• verifica periodica degli obiettivi assistenziali stabiliti dalla programmazione distrettuale.

Notevole impulso anche alla informatizzazione dei medici di famiglia e dei pediatri di libera scelta. Infatti vengono sostenute l'associazionismo in rete, con l'obbligo di interconnessione informatica tra i medici aderenti alla forma associativa, e la medicina in gruppo, caratterizzata da una sede unica e dall'obbligo della gestione informatizzata comune dell'ambulatorio.

Bari, 14/06/01

 

Home

Fimmg Bari: Sezione Telematica e Comunicazione: messo in rete il 25/02/08