Un accordo per rilanciare il 118

Comunicato Stampa

 

Un accordo per rilanciare il 118

 

E’ terminato alle 19.30 il Comitato Permanente Regionale sul 118.

All’incontro hanno partecipato i rappresentanti regionali delle Organizzazioni Sindacali:  FIMMG, Federazione medici e CGIL, e per la parte pubblica la dott.sa Papini, il dott. Pomo e nella veste di segretario il dott. Orsali.

Numerose le delegazioni giunte da tutte le province pugliesi.

“Abbiamo apprezzato la grande disponibilità dell’Assessore Tedesco alla trattativa e al dialogo nei confronti dei medici del 118 che in maniera accorata hanno rappresentato le difficoltà organizzative insite nel servizio”, ha affermato il dott. Filippo Anelli, Segretario Regionale della FIMMG.

L’Assessore Tedesco ha ricevuto una delegazione dei medici del 118 rinnovando la propria disponibilità ad individuare soluzioni organizzative ed economiche per dare una risposta compiuta alle richieste formulate dai medici dell’Emergenza Territoriale, affidando il compito al Comitato Regionale Permanente istituito in base alle norme previste dagli Accordi Collettivi Nazionali di Lavoro.

Le problematiche relative alla carenza del personale e all’emergenza estiva tesa a garantire il diritto alle ferie anche al personale medico del 118 sono state le premesse per raggiungere una pre-intesa di accordo che sarà sottoscritta dalle parti mercoledì 20 luglio p.v., dopo che l’Assessore Tedesco avrà dato il suo assenso .

“Siamo soddisfatti per la grande disponibilità mostrata dalla Regione Puglia nei confronti dei medici del 118 a rivedere gli aspetti organizzativi del servizio 118 e per aver accolto le istanze rappresentate dalle OO.SS.”, ha continuato il dott. Filippo Anelli. “Una migliore organizzazione del servizio e la remunerazione maggiorata nella misura di 4,00 €uro ad ora delle ore eccedenti il normale orario di servizio – così come previsto dall’accordo odierno - rappresenta una svolta favorevole nella politica regionale tesa a valorizzare la professionalità degli operatori sanitari del settore”.

Bari, 11 luglio 2005

 

Home

  Utenti in linea:

Fimmg Puglia:  in rete dal 25/02/2008