Avviati i controlli selvaggi ai MMG e ulteriori limitazioni per il trattamento delle malattie croniche!

Clicca qui per ritornare all'Home Page

Il documento dell'area Gestione Farmaceutica (file pdf - zip: area riservata)

Nella ASL BA/5 le malattie croniche non possono durare pi di un mese !

E' quanto si evince da una nota (46/SF del 6.2.2003) trasmessa dall'area Gestione Farmacia al Direttore Generale e al Dirigente del DSS n. 3 di questa ASL avente oggetto "Controllo prescrizioni mediche". 

In allegato alla nota sono stati trasmessi gli esiti di controlli a campione su prescrizioni redatte da MMG e PLS relative a farmaci per i quali vige l'obbligo del piano terapeutico formulato da centri autorizzati  (come da DGR 1412 del 23.10.2001): nel documento si legge che i piani terapeutici "come impongono gli ultimi disposti regionali" non devono superare i trenta giorni di terapia (tale affermazione non suffragata da alcun supporto normativo). La scrivente invita gli organismi aziendali competenti a verificare se i medici prescrittori in questione siano in possesso dei piani terapeutici e se gli stessi vengano rispettati: in caso contrario si prega di adottare gli opportuni provvedimenti del caso" 

Va sottolineato, inoltre, che si ancora in attesa che la Regione Puglia individui i centri autorizzati al rilascio dei piani terapeutici 

Un ennesimo caso di burocrazia assurda che oltre a trasformare i MMG e PLS in archivisti di prescrizioni quasi sempre suggerite da centri specialistici, crea disagi e conflitti tra medici,  specialisti e assistiti. I cittadini-pazienti della ASL BA/5 gi gravati da malattie croniche, secondo quanto interpretato dalla nota in oggetto, dovrebbero, ora, recarsi ogni mese dallo specialista per farsi rinnovare il piano terapeutico per la cura delle loro patologie.

 

Home

Fimmg Bari: Sezione Telematica e Comunicazione