Zone carenti marzo 2002: ritardi nella ASL BA/4

 

Prot. n.  83/04 del 20/04/2004

 

 

Spett.le AUSL BA/4

Lung. Starita n. 6

70100 Bari

 

 

Oggetto: zone carenti marzo 2002.

 

            Risulta a questa organizzazione sindacale che questa azienda non abbia ancora iniziato la procedura di attribuzione delle zone carenti rilevare al marzo 2002 d cui alla delibera del DG n. 2290 del 7/10/03. Tanto a causa di un ricorso al TAR proposto dal dott. Panunzio. Risulta anche che ad oggi, il TAR non si è ancora espresso e che la prossima udienza è fissata per il 9/06/04. Nel frattempo, l’inerzia dell’azienda non solo ha provocato danni agli aventi diritto ma ha avuto riflessi sulla corretta erogazione del servizio ai cittadini atteso che non sono stati immessi in servizio medici laddove la stessa azienda ha rilevato le carenze.          

            Poiché tale situazione non è ulteriormente tollerabile, vi invito e diffido ad adottare tutti gli opportuni provvedimenti per attivare le procedure di attribuzione degli incarichi, fatta salva ogni altra azione.  Vi invito, inoltre, a dare comunicazione degli atti adottati in Comitato aziendale, di cui si chiede espressamente la convocazione, e del responsabile del procedimento significando che, in mancanza, saranno assunte tutte le iniziative del caso.

Distinti saluti.

Bari, 20 aprile 2004

 

Il segretario Provinciale

Dott. Vito De Robertis Lombardi

 

Home

Fimmg Puglia:  in rete dal 25/02/2008