Prestazioni diagnostiche nella BA/4: la Fimmg scrive alla ASL

Home

 

 Al Direttore Generale ASL BA/4

  Al Dott. Vincenzo Pomo - Direttore Sanitario ARES

  E p.c.     Al Direttore Sanitario del P.O. Divenere – Fallacara

  

Oggetto: prestazioni diagnostiche.

 

Giungono a questa federazione numerose segnalazioni da parte degli iscritti circa comportamenti difformi rispetto alle norme della esenzione ticket in gravidanza da parte dell’ufficio ticket dell’ospedale Divenere di Carbonara-Bari. In particolare il numero delle prestazioni che la legge fissa in numero di otto viene ridotto dall’ufficio ticket a numero tre senza fornire alcuna giustificazione (ad esempio cardiotocografia), alterando le ricette dei medici di famiglia.

Inoltre, presso il laboratorio dell’ospedale di Triggiano si verifica con costante frequenza la mancata esecuzione parziale di esami diagnostici nonostante il pagamento del ticket da parte del paziente.

Voglia la S.V. accertare tale comportamento e porre in essere tutti i correttivi così come previsto dalla legge.

Cordiali saluti.

Bari, 24 ottobre 2003 

Il segretario regionale FIMMG

Dott. Filippo Anelli

Home

Fimmg Bari: Sezione Telematica e Comunicazione