Alla Direzione Generale

Alla Direzione Amministrativa

Alla Direzione Sanitaria

 

Azienda USL Bari 3

Piazza De Napoli 5

70024 ALTAMURA

 

 

La FIMMG denuncia la grave inadempienza contrattuale da parte dell’Azienda ASL BA/3, la quale ha corrisposto ai Medici di Medicina Generale, alla data del 31 dicembre 2000, solo undici mensilità, a fronte delle dodici previste dalla vigente convenzione.

Tale inadempienza, di fatto, oltre al danno economico immediato, può tradursi in un possibile aggravio fiscale per l’anno 2001 .La scrivente annuncia sin d’ora che, ove venga a realizzarsi un tale danno economico a carico di singoli medici, promuoverà le relative eventuali azioni risarcitorie nei confronti della ASL.

Quanto esposto, unitamente ai già denunciati ritardi (vedi verbali delle delegazioni sindacali trattanti del 27 dicembre e 4 ottobre 2000) nella corresponsione delle prestazioni aggiuntive dei mesi di settembre e ottobre mette in luce il perdurare di gravi carenze nella gestione contabile delle competenze per i Medici di Medicina Generale, non avendo, l’Azienda ASL BA/3, ancora provveduto ad inserire le prestazioni aggiuntive svolte dai medici nel Sistema Informativo Regionale.

Per i motivi esposti, la scrivente FIMMG.

COMUNICA

Che a partire dal 31/01/2001, qualora il pagamento delle competenze comprensive anche delle prestazioni aggiuntive non venga effettuato nei tempi previsti dal vigente Accordo Collettivo Nazionale, DPR 270/200, offrirà tutela legale a tutti gli iscritti che vorranno intraprendere atti ingiuntivi per il recupero delle somme.

FIMMG Segreteria Aziendale BA/3

(Dr. Vito De Robertis Lombardi)

Bari, 02/01/2001