Accordo di programma Ministero salute-Regione Puglia per completamento riordino ospedaliero

Clicca qui per ritornare all'Home Page

www.tuttosanita.it

Accordo di programma Ministero salute-Regione Puglia per completamento riordino ospedaliero
 

Accordo di programma Ministero salute-Regione Puglia per completamento riordino ospedaliero


Il Ministro della Salute, Girolamo Sirchia, ha sottoscritto con il Presidente della Regione Puglia, Raffaele Fitto, un Accordo di programma finalizzato alla riorganizzazione della rete ospedaliera, per un finanziamento di 287 milioni di euro.
L’Accordo è teso a sostenere interventi prioritari in materia di razionalizzazione della rete ospedaliera.
Le principali linee strategiche perseguite riguardano la riorganizzazione dei servizi ospedalieri e del sistema di emergenza 118, il potenziamento e il completamento della rete dei servizi territoriali (garantendo l'integrazione dei servizi con i programmi di cura per i malati terminali e con la realizzazione degli ospedali di comunità), il completamento della ristrutturazione del presidio "D. Cotugno" di Bari quale sede definitiva dell’IRCCS Oncologico, la riqualificazione delle dotazioni tecnologiche, l’adeguamento delle strutture e delle tecnologie alla normativa vigente.
Gli impegni finanziari sono così articolati: Stato (art. 20 L. 67/88) 238.918.739,91 euro; Regione Puglia (cofinanziamento) 12.574.670,52; altri finanziamenti regionali 35.506.589,57 per un totale complessivo di 287 milioni di euro. Degli interventi finanziati con l'Accordo, 94 costituiscono le priorità per il 2004. La Regione, inoltre, ne finanzia altri 28 con fondi propri.
Questi interventi saranno integrati e completati dagli accordi che la Regione sottoscriverà con il ministero per le prossime annualità, fino alla completa reallizzazione del piano pluriennale per l'edilizia sanitaria per un totale di 773 milioni di euro.

 

 

Home

Fimmg Bari: Sezione Telematica e Comunicazione: in rete dal 25/02/2008