SanitÓ: check Agenzia per i servizi sanitari regionali

Clicca qui per ritornare all'Home Page

periodico telematico regioni.it  www.regioni.it

SanitÓ: check Agenzia per i servizi sanitari regionali

L'Agenzia per i servizi sanitari regionali ha analizzato la gestione delle aziende ospedaliere basandosi sui dati 2001, gli ultimi certificati, anche dal punto di vista delle schede di dimissione ospedaliera, ha condotto un'analisi sui costi medi, sulle attivitÓ e sulle strutture delle 98 aziende del Ssn. L'analisi Ŕ stata pubblicata su "Il Sole24Ore SanitÓ" di questa settimana.
Dal confronto, spendono in media pi¨ gli ospedali che le Asl: 42.295 euro annui di media contro 30.979 delle aziende ospedaliere (differenza media: 2.316 euro).
Solo in quattro Regioni  Marche, Umbria, Liguria e Campania la differenza Ŕ a vantaggio delle aziende ospedaliere, che spendono di pi¨ per il loro personale. E si va da un costo medio annuo superiore di circa 3.500 euro nelle Marche ai 242 euro in pi¨ della Campania.
In tutte le altre Regioni la proporzione si inverte e, rispetto alla media italiana, in sei Regioni la differenza di costi medi annui Ŕ ben pi¨ consistente. Si va, infatti, dai 5.400 euro in pi¨ negli ospedali Asl rispetto a quelli azienda della Sardegna, fino agli oltre 11 mila euro del Lazio e ai 14mila euro dell'Emilia Romagna. (gs)

 

 

Home

Fimmg Bari: Sezione Telematica e Comunicazione